Via Eugenio l'Emiro n. 30 - 90135 Palermo | Tel. 091.214069 - 091.6524086 | Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. CF: 80013320827 | CU: UFDWM7 (fatt. elettronica)

  • Esterno
  • Interno
  • Informatica

Servizi offerti alle famiglie

CARTA DEI SERVIZI DELLA SCUOLA

Premessa

La Carta dei servizi rappresenta uno strumento giuridico idoneo a fissare i principi, i criteri, le regole attraverso le quali ogni istituzione scolastica persegue gli obiettivi educativo – didattici. Essa investe i vari aspetti dell’Istituto Scolastico: dal didattico all’amministrativo – gestionale e richiede, per la sua attuazione e realizzazione, il coinvolgimento del Dirigente scolastico, dei docenti, del personale A.T.A. e degli Organi Collegiali. La carta dei servizi della scuola ha come fonte di ispirazione fondamentale gli articoli 3, 33, 34 della Costituzione Italiana, la Dichiarazione Internazionale dei diritti dell’uomo e del cittadino (ONU, 10 dicembre 1948) e la Convenzione Internazionale dei diritti del minore (ONU, 20 novembre 1989).

 

PRINCIPI FONDAMENTALI

UGUAGLIANZA

Nessuna discriminazione nell’erogazione del servizio scolastico può essere compiuta per motivi riguardanti sesso, razza, etnia, lingua, opinioni politiche, condizioni psico-fisiche e socioeconomiche.

IMPARZIALITÀ E REGOLARITÀ

I soggetti erogatori del servizio scolastico agiscono secondo criteri di obiettività, equità, imparzialità e legalità. Gli operatori scolastici si impegnano a favorire la comprensione, il dialogo e l’ascolto, il rispetto dell’identità di ciascuno, la valorizzazione della diversità, la solidarietà e l’equità. La scuola, attraverso tutte le sue componenti e con l’utilizzo delle istituzioni collegate, si impegna a garantire la regolarità e la continuità del servizio e delle attività educative. In caso di vertenze e assemblee sindacali del personale, la scuola darà comunicazione alle famiglie sulle eventuali variazioni nello svolgimento delle attività didattiche.

ACCOGLIENZA – INTEGRAZIONE – INCLUSIONE

La scuola si impegna, con opportuni ed adeguati atteggiamenti ed azioni di tutti gli operatori del servizio, a favorire l’accoglienza dei genitori e degli alunni, l’inserimento e l’integrazione di questi ultimi, con particolare riguardo alla fase d’ingresso alle classi iniziali e alle situazioni di rilevante necessità.

Nello svolgimento della propria attività, ogni operatore ha pieno rispetto dei diritti e degli interessi dello studente.

La scuola si impegna:

  • ad accogliere tutti gli alunni e le alunne in un clima rassicurante di esperienze e relazioni;

  • a rispondere ai Bisogni Educativi Speciali di ciascun allievo;

  • a riconoscere il diritto all’istruzione, allo studio e al successo formativo di tutti gli alunni, come presupposto fondamentale dell’esercizio del diritto di cittadinanza attiva;

 

OBBLIGO SCOLASTICO E FREQUENZA

L’obbligo scolastico, l’orientamento agli studi e la regolarità della frequenza sono perseguiti con interventi di prevenzione e controllo dell’evasione e della dispersione scolastica da parte di tutte le istituzioni coinvolte, che collaborano tra loro in modo funzionale ed organico. Le attività scolastiche si svolgono nell’arco di cinque giorni. La presenza degli alunni alle lezioni viene controllata quotidianamente dai docenti che annotano le assenze sul registro di classe. In caso di assenze continuate o irregolari, vengono attivati immediatamente i contatti con le famiglie e, dove necessario, si provvede ad informare i Servizi Sociali.

La scuola si impegna a prevenire la dispersione scolastica attraverso un miglior utilizzo delle proprie risorse, anche operando attraverso i progetti per il successo formativo.

 

PARTECIPAZIONE, EFFICIENZA E TRASPARENZA

Con l'intento di agevolare tutte le iniziative extrascolastiche con finalità educative e culturali, viene favorito l'utilizzo delle strutture per lo svolgimento di attività ed iniziative promosse da enti locali e/o associazioni non a fini di lucro, mettendo a disposizione locali e strumentazione didattica. La scuola si impegna a promuovere tutte quelle iniziative volte a rendere questa Carta partecipata, in modo da garantire efficienza e trasparenza tramite il coinvolgimento di tutte le componenti della comunità scolastica (genitori, insegnanti, personale A.T.A., enti locali, istituzioni). In ottemperanza al D. Lgs. N. 33/2013, la presente Carta, l’organigramma dell’Istituto ed ogni altra informazione contemplata dalla suddetta normativa, saranno resi pubblici nel sito istituzionale.

Il diritto di accesso alla documentazione ufficiale della scuola può essere esercitato secondo le modalità disciplinate dalla Legge n. 241 del 7 agosto 1990 (legge sulla trasparenza degli atti amministrativi) e del D. Lgs. N. 33/2013.

L’istituzione scolastica, al fine di promuovere ogni forma di partecipazione, garantisce la massima semplificazione delle procedure ed un’informazione completa e trasparente.

 

Attuazione

La presente carta ha validità annuale e si intende tacitamente rinnovata fino a quando non intervengono delle variazioni ritenute necessarie dal Consiglio d’Istituto o disposizioni modificative intervenute nei contratti collettivi o in norme di legge. 

SERVIZIO ACCOGLIENZA PRE-SCUOLA E POST-SCUOLA

La scuola Gabelli, nell’intento di offrire un servizio efficace ed efficiente all’utenza, ha attivato, anche quest’anno, il servizio accoglienza che consente ai genitori che, per impegni lavorativi  e problemi oggettivi, non possono rispettare l’orario di ingresso e /o di uscita dei propri figli a scuola, di usufruire di  tale servizio.

Dalle ore 7.30 alle ore 8.00 e dalle ore 13.00 alle ore 13.30 (nei giorni di merc.-giovedì-venerdì) dalle ore 14.00 alle ore 14.30 alcuni operatori dell’associazione Aziz, tutorati dalle insegnanti Miceli Patrizia (plesso centrale) e Valeria Amodeo (plesso ZS10), accoglieranno gli allievi  i cui genitori hanno fatto preventiva richiesta, con attività di vigilanza ed intrattenimento. I genitori dovranno compilare i moduli di iscrizione al servizio che gli verranno forniti dagli operatori dell’associazione.

 

Allegati:
Scarica questo file (PROGETTO SERVIZIO  ACCOGLIENZA ASSOCIAZIONE AZIZ.pdf)download[Progetto accoglienza e modulo di iscrizione]342 kB
Accesso al portale scuolanext per i docenti e i genitori degli alunni

Area utenti

Contatti

Phone
Tel. 091.214069 - 091.6524086
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Email
Trovaci sulla mappa
CF 80013320827
CU UFDWM7 (fatt. elettronica)

 

Statistiche

Utenti registrati
14
Articoli
1868
Web Links
10
Visite agli articoli
987625